Pozzo di Sicar

Accoglienza di donne migranti, sole e con figli, vittime di tratta e sfruttamento sessuale, con problematiche sanitarie e abitative, richiedenti asilo o e perseguitate nei paesi di provenienza, in un clima familiare e d’interessamento all’altro.

<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/iUVrw1dUZAA?si=PDcrFTYjEqgmvXXA" title="YouTube video player" frameborder="0" allow="accelerometer; autoplay; clipboard-write; encrypted-media; gyroscope; picture-in-picture; web-share" allowfullscreen></iframe>

MAG6 ha accordato un finanziamento a Pozzo di Sicar nel 2022 per un importo di € 30.000 per il sostegno di alcuni progetti futuri che necessitavano liquidità immediata, dopo un lavoro coordinato di istruttoria economica e socio-ambientale, prevedendo anche un lavoro continuativo di assistenza e monitoraggio della progettualità durante tutta la durata del prestito.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Altre notizie