Gli “enta” della finanza mutualistica e solidale

Abbiamo superato i trent’anni di attività e stiamo per festeggiare le 300 realtà finanziate dal 1988 ad oggi.

Come abbiamo fatto? Con coraggio e pazienza, raccogliendo capitale sociale dai nostri soci con una quota minima di 25€ e finanziando progetti di persone fisiche o persone giuridiche socie MAG6.

Abbiamo sempre applicato un tasso di interesse uguale per ogni realtà finanziata, definito annualmente dall’Assemblea dei Soci e richiedendo garanzie esclusivamente di tipo fiduciario.

285 realtà finanziate, ad oggi.

In questi anni abbiamo affrontato con esse la realizzazione dei loro progetti, principalmente. Poi sono capitate anche situazioni di difficoltà – soprattutto l’anno scorso, 2020 – nelle quali siamo stati coinvolti per consigliare, suggerire, aiutare piani di rientro con creatività e fiducia.

Sono pochi, davvero pochi, i progetti che non sono riusciti a “volare” e che la rete di garanti non è riuscita a supportare con il rientro o MAG6 con una riduzione o azzeramento del tasso di interesse applicato. È un dato molto confortante perché la maggior parte dei nostri interventi, invece, ha
portato a far nascere qualcosa di nuovo in tantissimi settori
: agricoltura, benessere, alimentazione, tutela ambientale, solidarietà sociale, arte e cultura, pacifismo, artigianato locale, turismo responsabile ed esperienze autogestite.

Cosa puoi fare tu?

Se vuoi continuare a sostenere in progetti che vogliono davvero creare benessere per le persone e per l’ambiente, aumenta il tuo capitale sociale. Potremo così proseguire a finanziare e a dare la possibilità di esistere a nuove realtà!

Se hai un’idea o conosci persone che vogliono costruire qualcosa di significativo, contattaci!

Condividi:

Altre notizie