Capre Diem – adotta una capra

 L’Azienda Agricola Capre Diem di Chiara Pasolini situata in Toscana ai piedi del Pratomagno (850 mt s.l.m.) è stata avviata ufficialmente dalla primavera del 2017 con l’ausilio di un finanziamento MAG6 di 50.000€ (completamente rientrato) dopo un lavoro coordinato di istruttoria economica e socio-ambientale, prevedendo anche un lavoro continuativo di assistenza e monitoraggio della progettualità durante tutta la durata del prestito.

Alla base del progetto la volontà di lavorare e vivere a contatto con la natura, in un contesto agricolo legato principalmente alla zootecnia e alla produzione di latte e formaggio. Da 15 capre camosciate delle Alpi, oggi, nel 2021, Capre Diem alleva a Chiassaia (comune di Loro Ciuffenna) 60 capre insieme a 4 vacche, una quarantina di arnie e un piccolo pollaio. Chiara, Niccolò e il gruppo di lavoro praticano la pastorizia, fondamentale per la salute degli animali e per la qualità del latte. La produzione del formaggio avviene prevalentemente a latte crudo in modo da preservarne gli aromi e la qualità. Le capre sono curate con rimedi omeopatici o fitoterapici e seguono il loro ciclo naturale di riproduzione, per questa ragione fanno latte da febbraio a novembre dopodiché si riposano conservando le energie per la nascita di nuovi capretti.

MAG6 partecipa alla campagna ADOTTA UNA CAPRA: adottando una capra la base sociale di MAG6 aiuta Capre Diem ad affrontare i mesi invernali nei quali, pur non avendo entrate, devono comunque sostenere una serie di spese fisse.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Altre notizie